Croce Rossa Italiana - Comitato di Arezzo

NUMERO VERDE
800.166.666
I.F.R.C.
Member

13 luglio 2016 - Fortissimo downburst su Arezzo, i volontari CRI subito in azione.

In seguito alla violenta tempesta abbattutasi sul territorio aretino intorno alle 15 di mercoledì 13 Luglio, tre squadre della Croce Rossa si sono attivate per intervenire sulle criticità. Considerata fin da subito l'entità dell'evento, è stato utilizzato il personale libero da servizio presente in sede, per effettuare una prima ricognizione in centro città e periferia. In seguito con l'attivazione della Sala Operativa Provinciale CRI, è stato richiamato in servizio ulteriore personale per la composizione di squadre operative di Protezione Civile.

Di concerto con il Dirigente del servizio Protezione Civile del Comune di Arezzo, in base alle segnalazioni ed alle prime ricognizioni, la Sala Operativa ha gestito così l'invio delle squadre per risolvere le problematiche legate soprattutto al ripristino della viabilità in supporto al personale della Manutenzione del Comune, ai VVF, Forze dell'Ordine e volontariato di Protezione Civile.
Le squadre della Croce Rossa hanno terminato l'intervento la sera del 13 luglio alle ore 20, rimanendo con il personale in pronta reperibilità per tutta la notte e il giovedì, nonchè per tutta la giornata di venerdì 15 vista una ulteriore allerta di criticità gialla su tutto il territorio provinciale.

RISORSE CRI:
- tot. 15 operatori (2 sala operativa)
- tot. mezzi 3 (1 fuoristrada pickup, 1 autocarro 4x4, 1 auto 4x4)
- tot attrezatura: idrovora 1500 lt/min, motopompa 600 lt/min, 1 motosega, pale/picconi, accessori vari, materiale primo soccorso.

INTERVENTI EFFETTUATI (rich. Comune di Arezzo):
- Via Corrado Cagli: rimozione rami sulla sede stradale;
- Via Bucciarelli Ducci: segnalazione con cartello pericolo albero sede stradale
- Viale Luca Signorelli: rimozione rami sulla sede stradale.
- Via Fra Guittone: rimozione pianta sulla sede stradale.
- Via dell'Orciolaia incrocio Via Fiorentina: rimozione rami su sede stradale.
- Viale Don Minzoni (circonvallazione): rimozione pannelli, cartelli, insegne su sede stradale.
- Viale Chiarini: allagamento sede stradale > 30 cm, segnalazione con cartelli, favorito deflusso acque.
- Viale Chiarini, incrocio SC per Agazzi: albero pericolante su cavo Enel.Chiusura viabilità e segnalazione pericolo.
- Raccordo autostradale (H.Truciolini): rimozione alberi su sede stradale, gru edile su sede stradale, pannelli su strada. Presenza VVF, PC e 3 squadre CRI.
- Sottopasso Via Ferraris: svuotamento e pulizia griglie (2 sq. Cri)
- Sottopasso Via F.lli Lebole: svuotamento e pulizia griglie (2 sq. Cri)
- Via Fiorentina: rimozione albero su sede stradale
- Via Don Minzoni, incrocio Via Fiorentina: rimozione alberi su sede stradale, rete metallica e palo illuminazione divelti.
- Sottopasso Via V.Veneto: allagamento, deflusso acqua e pulizia caditoie.
- Via G.Acuto: rimozione albero su sede stradale (uscita Ospedale S.Donato)
- Via Garibaldi nr.8: albero pericolante grosse dimensioni su abitazione, parte di copertura divelta con tegole e grondaie pericolanti. Avvisato COC e lasciato contatti ed indirizzo per intervento VVF.
- V.le S.Margherita nr.27: verifica tegole su sede stradale.

ALTRA VIABILITA' VERIFICATA (NO interventi):
- Via Anconetana
- Via G.Severi
- Via della Regghia
- Via Salmi
- Via F.Severi
- Via F.Redi
- Via Garbasso
- Via T.Trieste (albero abbattuto, già presente personale)
- Via G.Matteotti (chiusa)
- Via Mecenate
- Via degli Accolti
- Via XXV Aprile
- Via Crispi + Via Roma
- Via Petrarca
- Via L.Da Vinci
- Via Salvadori
- Via dei Carabinieri
- Via Giotto
- V.le F.lli Rosselli (sottopasso pedonale)

Copyright © 2018 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana Comitato di Arezzo - Viale Sanzio Raffaello, snc - 52100 Arezzo - Tel. 0575 24 398- P. IVA: 02174760518 - C.F. 92079070519