Croce Rossa Italiana - Comitato di Arezzo

NUMERO VERDE
800.166.666
I.F.R.C.
Member

Omaggio alle vittime del Covid-19

Oggi 21 di marzo presso l'ospedale S. Donato di Arezzo, antistante l'ingresso principale è stata, in tarda mattinata, scoperta e benedetta la scultura creata dall'artista aretino Enzo Scatragli in memoria delle vittime della pandemia Covid-19.

 

Tante le autorità presenti sia a livello locale, provinciale, regionale e nazionale, ed entrambe nel mentre dei loro interventi hanno ricordato tutte le vittime e le loro famiglie, ringraziando tutto il personale sanitario, riconoscendo il contributo del volontariato che, come ben sappiamo, conta anche esso i suoi caduti, e tributando sincero plauso all' artista Scatragli e al significato della sua opera titolata UT, come la prima nota musicale scritta da Guido d' Arezzo per rifondare la musica.

 

L'opera, rappresentativa con le sue spine il dolore del mondo, è lì installata per sempre a ricordare e a fissare un tempo avverso e crudele che ha devastato la nostra quotidianità facendo però riscoprire il valore della solidarietà. La Croce Rossa Italiana Comitato di Arezzo con il Presidente, i volontari e le Sorelle II.VV., ha partecipato la cerimonia e con discrezione ognuno di noi ha lì, accanto al memoriale dei caduti, deposto un fiore.

 


Copyright © 2018 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana Comitato di Arezzo - Viale Sanzio Raffaello, snc - 52100 Arezzo - Tel. 0575 24 398- P. IVA: 02174760518 - C.F. 92079070519