Croce Rossa Italiana - Comitato di Arezzo

NUMERO VERDE
800.166.666
I.F.R.C.
Member

Allerta meteo con codice di criticità arancione per neve

La Regione Toscana, dalla mezzanotte di stasera e per tutta la giornata di domani, ha diramato l'allerta meteo con codice di criticità arancione per neve e ghiaccio. I nostri Volontari e le nostre Volontarie sono già all'opera da oggi pomeriggio per preparare mezzi e materiali, ma cosa viene richiesto alla popolazione? Cosa è necessario fare e quali sono le norme di comportamento da osservare?

 

 

 

 

 

  • Spostarsi in auto solo se dotati di pneumatici invernali o catene informandosi preventivamente sulle condizioni della viabilità. Se possibile i mezzi di trasporto pubblici, informandosi sulla possibile riduzione del servizio prima di lasciare casa.
  • Evitare, specie se si è anziani, le attività all'aperto che comportano il rischio di cadute su neve o ghiaccio e l'esposizione prolungata al freddo

    In caso di spostamento con mezzo propri:
     
  • evitare l'utilizzo di motoveicoli
  • in auto avere catene da neve a bordo o pneumatici invernali montati
  • se si usano farmaci di cui non si può fare a meno, assicurarsi di averli in auto
  • facilitare il passaggio dei mezzi spargisale/spalaneve
  • non abbandonare l'auto in condizioni che possono costituire impedimento alla normale circolazione degli altri veicoli, ed in particolare dei mezzi operativi e di soccorso
  • assicurarsi di avere carburante sufficiente anche per eventuali lunghi blocchi del traffico
  • segnalare agli Enti gestori della viabilità o ai numeri territoriali per le emergenze, a presenza di eventuali situazioni che necessitano l'invio di soccorsi

    Presso la propria abitazione:
     
  • Rimuovere la neve dai marciapiedi davanti alla propria abitazione
  • Spargere un adeguato quantitativo di sale sulle aree sgomberate, se sono previste condizioni di gelo
  • Abbattere eventuali festoni o lame di neve e ghiaccio pendenti dai cornicioni e dalle gronde
  • Se sono previste condizioni di gelo, proteggere la propria rete idrica, acquisendo dal gestore del servizio idrico le necessarie informazioni per la protezione della rete idrica da possibili ghiacciate e proteggendo il proprio contatore utilizzando materiali isolanti
  • Fare attenzione a possibile caduta di rami, evitare di parcheggiare la propria auto sotto alberi
  • Prepararsi a possibili interruzioni nella fornitura di energia elettrica, riscaldamento, acqua (vedi kit di emergenza)
  • Assistere familiari e conoscenti anziani o non autosufficienti e, in caso di utilizzo di un dispositivo di assistenza medica (respiratore o altro) alimentato elettricamente, valutare la possibilità trovare temporaneamente delle sistemazioni più adeguate
  • se abitate in zone isolate, siate sicuri di avere adeguate scorte di cibo, legna e/o pellet

 

 

Copyright © 2018 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana Comitato di Arezzo - Viale Sanzio Raffaello, snc - 52100 Arezzo - Tel. 0575 24 398- P. IVA: 02174760518 - C.F. 92079070519